Parte il programma di Impegno Sociale della RomaOstia.

santegidio220911

Giovedi sera una rappresentativa del comitato organizzatore della RomaOstia ha partecipato alla distribuzione della cena ai senzatetto organizzata quasi quotidianamente dalla Comunità di Sant’Egidio nella zona del quadrante nomentano.

“Personalmente ho vissuto una bella esperienza ed una serata assolutamente diversa. Soprattutto è stato bello condividere il tutto con i collaboratori e gli amici che supportano la macchina organizzativa della RomaOstia” questo è quanto dice Laura Duchi, coordinatrice generale della manifestazione, “torneremo a dare una mano tra qualche settimana, quella di questa sera era solo una piccola prova che ci è servita anche a capire che scegliere di dare un supporto alla Comunità di Sant’Egidio è stata una scelta azzeccata. La sensibilità che hanno verso i meno abbienti non si limita ad un supporto di tipo pratico, ma cerca di instaurare un rapporto umano profondo, per non far sentire “ diversi “ quelli che vivono in condizioni per noi impensabili “.

La RomaOstia ha anche sposato la causa della “Scuola della Pace di Ostia” dove i bambini bisognosi, figli di italiani e immigrati, si ritrovano nel doposcuola sotto la guida di giovani operatori della Comunità, per seguire una serie di attività che vanno dal sostegno scolastico all’organizzazione di laboratori di arte, musica e teatro volti a favorire tra i bambini un clima di amicizia e serenità.

A questa causa, tutti gli atleti che si iscriveranno potranno scegliere di donare l’ Euro previsto dalla loro quota di iscrizione, selezionando al termine della procedura online su www.romaostia.it la Comunità di Sant’Egidio come destinatario della quota dedicata all’impegno sociale.

Condividi con i tuoi contatti:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Print
  • MySpace
  • del.icio.us
  • Digg
  • Google Buzz
  • Yahoo! Buzz
  • Add to favorites
  • email
  • PDF
  • Live
  • RSS

Rimani aggiornato su tutte le novità RomaOstia, iscriviti alla newsletter

accedi allo storico e visualizza tutte le newsletter recenti