07.00 – Ritrovo dei concorrenti alla partenza, PalaEur (Piazzale Pier Luigi Nervi – Roma)
08:00 – Termine massimo per depositare la borsa negli appositi camion

08.30 – Apertura Area di Partenza per gli atleti della Prima Onda
08.45 – Termine ultimo per entrare all’interno dell’area di partenza della Prima onda

08.50 – Partenza Gara Paralimpica

09:00 – Partenza Prima Onda ed apertura griglie di Partenza Seconda onda 

09:15 – Partenza Seconda Onda ed apertura griglie di Partenza Terza onda

09:30 – Partenza Terza Onda 

10.00 – Primi arrivi alla Rotonda di Ostia
10.30 – Cerimonia di premiazione Assoluti

11.30 – Orario indicativo inizio distribuzione premi in materiale sportivo (assoluti)
13.00 – Scadenza del tempo massimo di 3h 30′

Partenza: Roma Pala Eur – Piazzale Pierluigi Nervi (Fermata metro Eur Fermi, più indicata per l’accesso alla zona servizi pre-partenza)

Arrivo: Ostia, Piazzale Cristoforo Colombo (Rotonda) vicino a fermata Cristoforo Colombo del trenino Roma-Lido

21,0975 Chilometri / 13,112 Miglia

PERCORSO

Il percorso, interamente su asfalto, è vario, con lievi saliscendi, molto veloce.

💡 Vedi il percorso

Maschile: SAWE SABASTIAN KIRIMU (Ken) 58:02 (2022)
Femminile: KIMAIS IRENE (Ken) 1:06:03 (2022)

Km 10: tempo massimo – 1h 40′

Km 15: tempo massimo – 2h 30′

Arrivo: tempo massimo – 3h 30′

N. B.: Dopo questi tempi l’organizzazione non sarà più in grado di garantire la completa chiusura del percorso di gara.

Il cronometraggio sarà gestito per mezzo del chip, appositi sensori registreranno il tempo effettivo impiegato da ogni atleta per compiere il percorso, dal momento in cui supera la linea di partenza a quando oltrepassa quella di arrivo. Ci saranno tappeti per la rilevazione del crono, anche al km 5-10-15.

Tempi e classifiche saranno disponibili in tempo reale sul sito della gara e su www.tds-live.com

Fascia elite classifica con “ Tempo Ufficiale.”

Altre fasce: la classifica sarà redatta con il real time. Sempre con il real time saranno redatte sia le classifiche delle “Categorie” che quelle per l’ottenimento dello zaino ufficiale.

Tempi e classifiche saranno disponibili in tempo reale dopo la gara su www.romaostia.it

Sono previste tre rilevazioni cronometriche lungo il percorso, per riscontrare i tempi di passaggio

CONSIGLI PRIMA DELLA PARTENZA

Il ritrovo dei partecipanti è alle ore 07:30, di fronte al PalaEur in Piazzale Pier Luigi Nervi.

In auto o in pullman

• Dal Grande Raccordo Anulare (GRA): uscita 26 – Pontina in direzione Roma Centro; dopo un grande semaforo vedete di fronte il PalaEur.

• Da Roma Centro: la via Cristoforo Colombo dalle ore 03:00 sarà chiusa dall’incrocio con Viale Europa. Sarete perciò costretti ad una deviazione in Viale Europa. Nelle vie limitrofe potrete cercare parcheggio.

Con i mezzi pubblici

• prendete la Metropolitana Linea B (prima corsa ore 5:30) direzione Laurentina e scendete alla fermata Eur Fermi. Proseguite a piedi verso il PalaEur, attraversando il ponte sul Laghetto dell’Eur per circa 800 metri. Vi consigliamo di NON scendere alla fermata Eur Palasport, poiché la strada che porta alla partenza sarà chiusa anche ai pedoni dalle ore 8:00.

In auto o pullman

È possibile raggiungere la zona di arrivo percorrendo la via Cristoforo Colombo fino alle ore 7:00. Dalle 7:00 in poi la Colombo sarà chiusa al traffico.

Procedete fino al bivio di Acilia dopo il quale dovrete immet- tervi nella corsia laterale di destra. All’altezza del semaforo subito dopo il segnale del km 25 della Colombo, girate a sinistra per Via del Lido di Castel Porziano. Giunti alla rotatoria del Dazio, potete imboccare Via Litoranea (girando subito a destra) e raggiungere il parcheggio della Stazione FS o, procedendo dritto verso il mare, raggiungere il Lungomare Amerigo Vespucci e poi girare a destra.

Tutti i pullman delle società dovranno obbligatoriamente percorrere il solo Lungomare Amerigo Vespucci (qui è possibile anche parcheggiare l’auto) da sfruttare anche come parcheggio. È assolutamente vietata la sosta in doppia fila.

Dopo le ore 7:00 Ostia è raggiungibile solo attraverso la Via Ostiense.

Con i mezzi pubblici

Dalla zona partenza potete raggiungere facilmente la zona arrivo con i mezzi pubblici: dal Palalottomatica percorrete circa 800 metri a piedi, attraversando il ponte sul Laghetto, verso la fermata della Metropolitana Eur Fermi. Prendete la Metro B (in direzione Termini – Rebibbia) per due fermate e scendete alla Fermata Eur Magliana. Da qui prendete la Linea ”Roma-Lido” e scendete all’ultima fermata Cristoforo Colombo: tempo di percorrenza da Magliana 25 min circa.

Di fronte alla Stazione C. Colombo della Linea Roma-Lido (a 400 mt dall’arrivo) avete a disposizione ampi parcheggi. Se decidete di lasciare l’auto ad Ostia il giorno precedente la gara, vi raccomandiamo di rispettare i divieti di sosta imposti per permetterci di allestire la zona d’arrivo. È tassativamente proibito lasciare le auto sul Lungomare Lutazio Catulo, nel tratto tra Via Leopoldo Ori e sul lungomare Amerigo Vespucci fino a 300 metri oltre lo Stabilimento balneare Venezia (le auto verranno rimosse).

Nella zona di partenza troverete i servizi igienici (bagni chimici) ma non gli spogliatoi. Non è previsto il servizio di consegna pettorali la mattina della gara.

Per chi vuole seguire un pacemaker, l’appuntamento è alle ore 8:00 di fronte alla scultura di Arnaldo Pomodoro (cono metallico)

Contestualmente al pettorale a Casa EurospinRomaOstia vi consegneremo una borsa (dove dovrete metterete gli indumenti da trasportare ad Ostia) e una targhetta con stampato il numero di pettorale e il numero del camion all’interno del quale depositare la borsa.

Compilate la targhetta (specificando il numero di telefono da comporre in caso di smarrimento della borsa) ed inseritela nell’apposita tasca trasparente della borsa. Dovrete consegnare le borse ai camion entro le ore 8:00. Vi consigliamo di depositare la borsa con anticipo, per evitare assembramenti. I camion del deposito borse si trovano allineati presso la Via C. Colombo, nel tratto compreso tra la scultura di Arnaldo Pomodoro (il cono dorato) e via dell’Oceano Pacifico. Prima di mettervi in coda di fronte ad un camion, controllate sul vostro pettorale il numero del camion. Si consiglia di non appesantire troppo la borsa e di non introdurvi beni delicati e/o di valore. L’organizzazione non si assume responsabilità per eventuali danneggiamenti e per quanto contenuto nelle borse.

Anche quest’anno la RomaOstia ha aperto alla partecipazione dei Fitwalker. Gli stessi partiranno in coda alla terza onda. I Fitwalker potranno usufruire di tutti i servizi dedicati ai runner partecipanti alla competizione, incluso il deposito borse.

DURANTE LA GARA

È assolutamente vietato alle persone sprovviste di pettorale e/o in bicicletta, o con i pattini o con qualsiasi mezzo di occupare e/o transitare per la zona di partenza, il percorso e l’arrivo. Saranno presenti lungo tutto il percorso addetti al controllo che faranno allontanare chi è sprovvisto di pettorale o transita con mezzi non autorizzati.

I Pacemaker sono atleti esperti che correranno ad un ritmo costante ed aiuteranno i partecipanti a conseguire il risultato cronometrico desiderato.

Clicca qui per consultare la griglia dei Pacer

 

ORE 9.00 PARTENZA PRIMA  ONDA 1h24′ – MARCO INDELICATO – BRAYAN GONZALEZ HERNANDEZ  3’58″/km
   
1h30′ – NICOLA CARDELLINI – DOMENICO SERPELLA 4’16″/km
1h35′ – PiERLUIGI CIARDI – FABRIZIO IACOROSSI4’30″/km 4’30″/km  
     
ORE 9.15 PARTENZA SECONDA ONDA 1H40′ – STEFANO CINA – MARCO CAPONERI 4’44″/km
1h45′ – ALESSANDRO CELLI – MAIKOL POLIZIO 4’59″/km
1h50′ – LUCIA REGGIO – MARCO CAVARRA 5’13″/km
1h55′ – NADIA RICCARDI – BARBARA IZZO 5’27″/km
2h00′ – ELENA PESAVENTO – LIVIA PESAVENTO 5’41″/km
     
     
ORE 9.30 PARTENZA TERZA ONDA 1h40′ – CLAUDIO CLEMENTI – VINCENZO CIURLEO 4’44″/km
1h45′ – LUDOVICA BACIUCCHI – MARCO CINQUANTINI 4’59″/km
1h50′ – ALBERTO FLORINI – ARMANDO DE SOSSI 5’13″/km
1h55′ – OVIDIO CORRADO –  FRANCESCO PILO 5’27″/km
2h00′ – MAURIZIO PASSA – MASSIMILIANO CAMBONI 5’41″/km
2h06′ – SARA BELA’ – LUCIA CAPPELLATO 6’00″/km
2h15′ – ALESSIA TOMASSINI – SEBASTIANO VIOLANTE 6’24″/km
2h40′ – RENZO MAMMETTI – SERGIO DI DOMENICO 7’35″/km
2h50′ – ARIANNA PETTI – SIMONA SOLOMBRINO 8’03″/Km
3h00′ – MAURO RUSSO – TIZIANA ARMENI 8’32″/km

 

 

I tempi che seguiranno i Pacemaker sono calcolati in Real-Time ossia dal momento in cui passeranno sul tappeto sotto l’arco della partenza. Se volete seguire un Pacemaker, cercate lo stand allestito presso Casa EurospinRomaOstia, lì potrete incontrare “quelli da seguire” e chiedere loro tutte le delucidazioni sul percorso e sulla gara. Se non avete incontrato i Pacemaker a Casa EurospinRomaOstia, potrete ugualmente unirvi a loro la mattina della gara. Li riconoscerete grazie alla divisa su cui è scritto «pacer».

I pacemaker si ritroveranno a Piazzale Nervi dalle ore 7:30 nei pressi della scultura di Arnaldo Pomodoro (il cono dorato).

Lungo il percorso troverete tre rifornimenti, al km 5,2 , al km 11,6 , al km 16,4. (eventuale spugnaggio, secondo le condizioni meteo al 14km)

Presso questi ristori lungo il percorso gli atleti ritirati potranno trovare un bagno chimico. Ogni ristoro prevede più tavoli disposti su entrambi i lati del percorso. In caso di sovraffollamento nei primi tavoli si consiglia di scorrere in avanti per ristorarsi a quelli successivi.

Il servizio medico sarà curato dalla Croce Rossa Italiana, che metterà a disposizione ambulanze, soccorritori in bici, una moto medica, squadre di soccorritori ed infine 2 PMA (posto medico avanzato) all’arrivo, completo di allestimenti attrezzati, con medici e relative strumentazioni sanitarie.

Il tempo massimo di gara è stabilito in 3 ore e 30 minuti, anche per permettere la progressiva riapertura al traffico delle strade. Saranno istituiti due cancelli:

  • Km 10: per chi non transita entro 1 ora e 40 minuti;
  • Km 15: per chi non transita entro 2 ore e 30 Tutti gli atleti (inclusi i Walkers) che transiteranno dopo tali tempi saranno invitati dagli addetti a fermarsi.

 

ZONA ARRIVO

Al termine della gara, ogni atleta munito di pettorale riceverà un pacco ristoro contenente:

1 Integratore Sport Drink Enervit

1 Tarallini monoporzione Eurospin

1 Succo di frutta Eurospin

1 Merendina Farciorange Eurospin

1 Banana Eurospin

1 Bustina monodose di miele Mielizia

1 Bottiglietta di acqua naturale da 0.5 Acqua Vera

1 Mela Vog

E’ previsto come ogni anno un RISTORO PER CELIACI

Nel pacco ristoro ci sarà anche un PONCHO impermeabile da indossare per ripararsi da freddo e vento.

La meritata medaglia!

Si fa presente che, per favorire un regolare deflusso dei tanti partecipanti giunti all’arrivo, una volta superata la postazione dell’area ristoro, non sarà possibile tornare indietro.

A tutti coloro che giungeranno al traguardo, entro il tempo limite, consegneremo l’esclusiva medaglia di finisher della RomaOstia

Anche quest’anno, nell’immediato dopo gara, riceverai le tue foto direttamente sul tuo smartphone nel pieno rispetto della privacy!

Scarica la app Getpica per vedere le tue foto

DOPO LA GARA

Troverete i camion del Deposito Borse allineati dopo la zona ristoro (ossia dopo la zona delimitata dalle transenne alte), a circa 300 metri dall’arrivo. Posizionatevi di fronte al camion giusto. Controllate in basso sul vostro pettorale il numero del camion.

A disposizione degli atleti saranno disponibili le docce presso lo stabilimento “Sporting Beach”

PREMI IN MATERIALE SPORTIVO ASSOLUTI

Per le posizioni dalla 5° alla 100° maschile e dalla 5° alla 50° femminile sono previsti premi in materiale sportivo o di altro genere.

I premi saranno distribuiti, una volta disponibili le classifiche, presso lo Stabilimento Balneare Sporting Beach presso l’arrivo ad Ostia.

 

I premi in materiale dovranno essere comunque ritirati entro il 10 aprile 2024. Dopo quella data l’atleta perderà diritto al premio.

PREMIAZIONI 

L’importo dei premi dovrà intendersi al lordo delle ritenute previste dalla normativa fiscale italiana.

I premi per gli italiani e per la classifica assoluta verranno corrisposti secondo i seguenti parametri cronometrici: 

– Classifica Maschile: il montepremi non verrà assegnato per prestazioni superiori a 1h11’00. 

– Classifica Femminile: il montepremi non verrà assegnato per prestazioni superiori a 1h23’00

I PREMI IN DENARO VERRANNO EROGATI TRAMITE BONIFICO BANCARIO DOPO I RISULTATI DEI TEST ANTIDOPING, PREVIA SOTTOSCRIZIONE DA PARTE DEL BENEFICIARIO DELL’APPOSITA MODULISTICA FORNITA DAL COMITATO ORGANIZZATORE. DOVRÀ ESSERE CURA DEI VINCITORI FORNIRE AGLI ORGANIZZATORI GLI ESTREMI DI ACCREDITO IN CONTO CORRENTE. 

Nessun premio in denaro (o fattispecie assimilabile: generici buoni valore, bonus, ingaggi, rimborsi spese di qualsiasi genere ed a qualsiasi titolo) può essere previsto per i possessori di “Runcard” e Runcard EPS (come da regolamento Fidal). In questo caso, in sostituzione, gli atleti riceveranno dei premi in natura sportiva, alimentare o artigianale. Il premio in denaro non verrà corrisposto

 

PREMI DI CATEGORIA
Sono esclusi dai premi di categoria gli uomini classificati dal 1º al 100º posto e le donne classificate dal 1º al 50º posto. Verranno premiate solo le categorie maschili e femminili a partire dagli SM45 e SF45, fino agli over 80. I primi 15 delle categorie che avranno all’arrivo almeno 100 classificati, i primi 10 delle stesse categorie che avranno da 51 a 99 classificati, i primi 5 delle categorie che avranno da 21 a 50 classificati e i primi 3 delle categorie che avranno 20 classificati o meno.

Per le classifiche di categoria verrà considerato il Real Time.

Queste premiazioni si svolgeranno in luogo e data che verranno comunicati e segnalati, in genere a circa 50 giorni dalla data della manifestazione. 

I risultati ufficiosi saranno disponibili subito dopo l’arrivo

sul sito www.romaostia.it

e su www.tds-live.com.