La storia

Storia_1

La Roma Ostia è nata il 31 marzo del 1974, allora la distanza da percorrere era di 28 chilometri, e gli atleti classificati 313!

Oggi, giunta alla Quarantesima Edizione, è una delle gare più longeve della nostra penisola, ed è la più partecipata dagli atleti italiani. La distanza è quella classica della mezza maratona ( Km 21,097 ) ed il percorso, perlopiù pianeggiante e molto veloce, l’ha resa una gara amata dai podisti, che spesso qui, percorrendo la via che porta dalla Capitale al mare, hanno realizzato il loro record personale.

[pullquote right]Una lista infinita di nomi e di volti hanno contribuito a fare la storia della Roma Ostia.[/pullquote] Da Umberto Risi, vincitore della prima edizione, a Marco Marchei ( che ha trionfato nell’edizione del 1979 e del 1980 ) da Steve Jones nel 1985 primatista del mondo di Maratona a Robert Cheruyot che detiene il record della gara con 60.06; infine il Campione Olimpico in carica Stefano Baldini, vincitore nell’edizione del 1997 e terzo classificato lo scorso anno, sei mesi prima dello splendido trionfo ad Atene, dietro a Paul Kirui recente campione mondiale di mezza maratona a New Delhi. Fra le donne il record della gara è di Gloria Marconi con il suo 69.27 ottenuto nell’edizione 2003.
Ma l’anima autentica della Roma Ostia pulsa da sempre nel cuore degli amatori. Con il suo record di oltre 12.000 iscritti e 11.000 classificati , rappresenta la gara in assoluto più partecipata dagli atleti della nostra penisola .

Nel libro troverete i ricordi legati a trenta edizioni della Roma-Ostia, a tanti personaggi, luoghi ed eventi che hanno animato il mondo dell’atletica romana e non in questo periodo.
Il testo snocciola con puntiglio risultati e record di questo o quell’atleta, sia che si tratti di un top runner o di un comune appassionato; parla della nascita e della morte di molti eventi sportivi, dei trionfi e delle sconfitte di tanti personaggi illustri, ma fornisce sopratutto una visione appassionata di ciò che è stato vissuto dall’autore negli ultimi trent’anni: orgoglio, rabbia, gioia, sconforto, emozione.

Scarica il Libro in formato pdf

Guarda la fotogallery e ripercorri la storia della Roma Ostia

Condividi con i tuoi contatti:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Print
  • MySpace
  • del.icio.us
  • Digg
  • Google Buzz
  • Yahoo! Buzz
  • Add to favorites
  • email
  • PDF
  • Live
  • RSS

This post is also available in: Inglese

Rimani aggiornato su tutte le novità RomaOstia, iscriviti alla newsletter

accedi allo storico e visualizza tutte le newsletter recenti